• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed


Venerdì 11 Gennaio 2013 14:41

SINIGAGLIA SUI PROFUGHI FA DEMAGOGIA E, A PADOVA, ESONERA ZANONATO DALLE SUE RESPONSABILITA’

Scritto da  Administrator
Valuta questo articolo
(0 voti)

Sinigaglia affronta la proroga della permanenza dei profughi in Veneto invitando la Giunta Regionale ad assegnare sostegni finanziari per scongiurare ogni degenerazione. Il Consigliere Regionale del PD è sconfortante con un approccio così demagogico ad una situazione così grave: l’accoglienza è stata strutturata per un anno perché queste persone, non presenti clandestinamente, venissero integrate. Ciò non è stato possibile per tutti ed attualmente sono ancora oltre un migliaio quelli che nella nostra Regione non hanno trovato una sistemazione e l’appello stonato di Singaglia è scorrettamente fuorviante. Perché il Consigliere PD non ha dimostrato indignazione per la “Casa a Colori” di Padova protagonista di una distruzione gratuita da parte di questi signori? E perché non ha mai lanciato un invito a Zanoanto affinché destinasse ulteriori risorse magari per i rimpatri che molti di loro chiedono? Forse è più semplice lanciare dardi verso un soggetto terzo appartenete alla parte politica avversa e forse è più semplice giustificare la carenza di carità umana a spese della collettività che trovare soluzioni di reale integrazione come quelle che riscontriamo a Treviso e Verona.

Maurizio Conte
Vicesegretario Nazionale Veneto Lega Nord

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Galleria immagini

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito