• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed


Giovedì 09 Maggio 2013 13:49

TERRE E ROCCE DA SCAVO. CONTE: “IL “GOVERNO DEI TECNICI” BLOCCA UN IMPORTANTE PROVVEDIMENTO PER IL SETTORE”

Scritto da  Administrator
Valuta questo articolo
(0 voti)

Dopo l’adozione della delibera regionale n.179 dello scorso febbraio, che dava indicazioni sulla gestione delle terre e rocce da scavo per quantitativi inferiori a 6 mila metri cubi, come previsto dalla normativa nazionale, la giunta veneta doveva approvare oggi una sua revisione per introdurre ulteriori semplificazioni e razionalizzazioni per il settore. Il provvedimento è stato invece rinviato perché in una delle ultime sedute, il governo dei tecnici guidato da Monti ha dato mandato all’Avvocatura Generale dello Stato di impugnare la deliberazione n. 179 innanzi alla Corte Costituzionale. Lo ha reso noto l’assessore regionale all’ambiente Maurizio Conte al termine della odierna seduta di giunta, sottolineando come sia “oltremodo sconcertante il modo repentino con cui gli uffici statali hanno affrontato la questione, senza cercare alcun dialogo con l’Amministrazione Regionale. In questa fase sembra quasi che lo Stato sia piùattento a bloccare più che a dare risposte alle esigenze del territorio.Speriamo invece che il pronunciamento dellaCorte Costituzionale tenga conto che, con questo provvedimento, la Regione ha fornito agli operatori pubblici eprivati una serie di indicazioni indispensabili per la corretta gestione delle terre e rocce da scavo nei cantieri di modeste dimensioni, solo ed esclusivamente in attesa della più volte enunciata, ma ad oggi non ancora emanata, regolamentazione statale”. “La DGR n. 79 – ribadisce Conte - colma infatti temporaneamente un vuoto regolamentare rimasto nonostante l’emanazione del DM 161/2012 sulle terre e rocce da scavo. Vuoto normativo peraltro riconosciuto anche dal Capo della Segreteria tecnica del Ministero dell’Ambiente nell’ambito di una risposta ad uno specifico quesito formulato dall’Ordine dei geologi della Regione Umbria. Pertanto, la delibera regionale che oggi intendevamo integrare garantiva l’operatività e la correttezza della gestione di questi materiali alle numerose aziende del settore mantenendo rigorosi standard ambientali”.

Maurizio Conte
Assessore Regionale alla Difesa del Suolo

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Galleria immagini

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito