• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed


Giovedì 25 Luglio 2013 09:06

DIFESA DEL SUOLO. CONTE, IN VENETO SUPPORTO UNIVERSITÀ DI PADOVA PER PROGETTI DIFESA DA EROSIONI DEI LITORALI E ATTENUAZIONE IMPATTO NELLE ESONDAZIONI PER ALLAGAMENTI CONTROLLATI!

Scritto da  Administrator
Valuta questo articolo
(0 voti)

Il Veneto ricorrerà alla collaborazione scientifica dell’Università di Padova per due progetti riguardanti la difesa del suolo. La Giunta regionale, su iniziativa dell’assessore Maurizio Conte,ha infatti adottato uno specifico programma di ricerca, che passa ora alla valutazione della competente Commissione consiliare prima della definitiva approvazione. “In sostanza, la Direzione regionale Difesa del Suolo potrà disporre del supporto tecnico del Dipartimento di Ingegneria Idraulica, Marittima, Ambientale e Geotecnica (IMAGE) dell’Ateneo Patavino – ha spiegato Conte – per la redazione del progetto “Gestione Integrata della Zona Costiera. Progetto per lo studio ed il monitoraggio della linea di costa per la definizione degli interventi di difesa dei litorali dall’erosione nella regione Veneto”, e del Dipartimento di Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE) nell’ambito del progetto sperimentale “Allagamento controllato dei suoli agricoli differentemente coltivati: sviluppo di metodologie di attenuazione dell’impatto delle esondazioni”. “Il progetto di ricerca finalizzato alla definizione degli interventi di difesa dei litorali dall’erosione – ha aggiunto Conte – approfondirà le conoscenze sulla linea di costa con studi, rilievi, analisi di laboratorio e valutando i risultati ottenuti con gli interventi realizzati negli anni scorsi, con l’obiettivo di definire le tipologie di opere più appropriate per i diversi tratti del litorale, tenendo conto anche delle modificazioni climatiche teorizzate per il futuro”. Il progetto sarà realizzato dalla Direzione Difesa del Suolo, d’intesa con gli Uffici del Genio Civile di Rovigo e Venezia e con il supporto tecnico scientifico anche dell’Autorità di bacino dell’Alto Adriatico. “In proposito –ha detto ancora l’assessore – il Dipartimento IMAGE (ora parte di ICEA,Istituto Certificazione Etica Ambientale), in particolare il settore di Ingegneria Marittima si occupa di modelli fisici per lo studio delle trasformazioni di onde random in acque basse anche in presenza di opere di difesa costiera, di sollecitazioni su strutture e stabilità di opere costiere e portuali, di fenomeni di trasporto solido litoraneo e relative evoluzioni morfologiche dei litorali anche in relazione alla presenza di opere costiere”. Quanto allo studio dell’allagamento controllato dei suoli agricoli differentemente coltivati, il progetto utilizzerà come sito di sperimentazione la golena denominata “Le Marice”, nel Comune veneziano di Cavarzere, delimitata dall’Adige e dal Fratta – Gorzone, i suoi risultati potranno essere strumento di supporto nelle scelte di gestione delle aree interessate dai bacini di laminazione attualmente in fase di progettazione. “Nella sperimentazione – ha fatto presente Conte – saranno coinvolti l’Università degli studi di Padova, lo IUAV di Venezia, il Consorzio di Bonifica Adige – Euganeo, il Genio Civile di Padova, il Comune di Cavarzere e alcune associazioni che si occuperanno della valorizzazione dell’area con finalità sociali. Nel caso specifico il Dipartimento DAFNAE, con il ruolo di capofila del progetto e svolgendo anche i compiti di project management, si occuperà della ricerca agronomica volta all’individuazione delle tecniche agronomiche e delle colture maggiormente adatte al superamento di differenti periodi di sommersione di suoli agrari”.

Maurizio Conte
Assessore Regione Veneto alla Difesa del Suolo

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Galleria immagini

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito