• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed


Lunedì 28 Ottobre 2013 08:47

INQUINAMENTO DELL’ARIA, INCONTRO CON IL MINISTRO ORLANDO. ENTRO 15 GIORNI SARA’ SOTTOSCRITTO L’ACCORDO PER CONTENERE LO SMOG

Scritto da  Administrator
Valuta questo articolo
(0 voti)

Ieri si sono incontrati a Milano i rappresentanti delle Regioni, delle Province e dei Comuni dell'area della pianura padana, il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni e il Ministro per l'Ambiente Andrea Orlando per discutere sulle azioni per migliorare la qualità dell'aria nel bacino padano.“L’incontro è stato molto importante – spiega Maurizio Conte, Assessore all’Ambiente del Veneto presente alla riunione – perché è servito per affinare le azioni che le Regioni del bacino padano necessariamente devono intraprendere in modo uniforme e comune”.Fra quindici giorni tutte le amministrazioni del nord partecipanti ratificheranno l’Accordo di programma per il contenimento dell’inquinamento frutto di anni di confronti tecnici e istituzionali e che nasce sotto l’egida di un accordo interministeriale capeggiato dal Ministero dell’Ambiente.L’aspetto principale è rappresentato dall'attività comune di tutte le Regioni interessate e il coordinamento con le politiche nazionali e regionali tenendo in considerazioni le peculiari condizioni oro-morfologiche e meteo climatiche dell’area padana. “L’Accordo –aggiunge Conte - arriva dopo anni di incontri tra Ministero dell’Ambiente e Regioni e Province autonome del bacino padano, confluiti nel 2012 in un tavolo tecnico che ha redatto le misure nazionali per il miglioramento della qualità dell’aria che comprendono anche gli ambiti in cui dovrà intervenire lo Stato offrendo un adeguato supporto sia in termini di risorse economiche che di tipo regolamentare e normativo”. Oltre all’azione congiunta delle amministrazioni locali infatti l’Accordo prevede dei precisi impegni per lo Stato come: l’approvazione di un pacchetto di misure Nazionali per la qualità dell’Aria che contenga misure specifiche per il bacino padano, alcune delle quali prioritarie e di breve termine, l’assegnazione di risorse specifiche per la qualità dell’aria nel bacino padano e il riconoscimento della specificità del bacino padano al fine di una sua corretta e matura rappresentazione in sede europea allo scopo di ottenere un contributo straordinario in termini di risorse per interventi infrastrutturali nei diversi settori emissivi.

Maurizio Conte
Assessore Regionale Veneto Tutela del suolo e dell'aria

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Galleria immagini

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito