• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed


Giovedì 12 Dicembre 2013 11:22

BLOCCHI E RABBIA, IL VENETO CHIEDE INDIPENDENZA

Scritto da  Administrator
Valuta questo articolo
(0 voti)

Che i vessilli marciani nelle proteste distinguano il nostro popolo è giudizio comune, e che i Veneti non siano più disposti a pagare il conto di uno Stato che ci spreme è un dato certo. Nel terzo voto di fiducia espresso al Governo per approvare una manovra economica incompatibile con la dignità della nostra gente si riassume l'intenzione di Roma di non voler ascoltare e dare seguito alle sacrosante rivendicazioni di equità di trattamento che la maggioranza dei Veneti sta chiedendo; cittadini, disoccupati, commercianti, liberi professionisti, agricoltori, studenti, ma anche Sindaci e amministratori locali di tutte le estrazioni sono d'accordo che lo Stato ha il dovere- immediato- di confrontarsi con tutti noi, con chi si trova, a dispetto di tante atre regioni, a dover accontentarsi delle briciole quando il pane invece lo produce. Una soluzione civile, pacifica e democratica che convince maggiormente i Veneti per sfangare dalla depressione la nostra Regione è la via indipendentista, la richiesta di maggior autonomismo è rimasta soffocata sotto il peso del centralismo fino ad ora, ma adesso che lo stimolo culturale è divenuto esigenza e le piazze e le strade di riempiono di rabbia e determinazione, Roma non potrà ostacolare la via referendaria, il voto nelle istituzioni non potrà rimanere inascoltato.

Maurizio Conte
Vicesegretario Lega Nord Veneto

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Galleria immagini

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito