• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed



ELEZIONI ALLE PORTE? PADOVA SANZIONERA’ I CICLISTI INDISCIPLINATI DOPO QUASI 10 ANNI DI COMPLETO LASSISMO

Riconosco che l’amministrazione padovana uscente non è stata insensibile ai ciclisti, c’è stata una discreta, ma non sufficiente, realizzazione di specifici percorsi dedicati alle due ruote ed è stato avviato un progetto di bike sharing, non decollato per motivi non solo culturali del trasposto ma anche per un’insufficiente campagna di informazione. Le dichiarazioni alla stampa sull’ingovernabile indisciplina e i relativi provvedimenti sanzionatori che intende adottare la Giunta Rossi fanno sorridere. La sinistrosità del mezzo a due ruote nella città di Padova dipende soprattutto dalla mancata osservanza delle regole da parte dei ciclisti, l'obbedienza alle legge però viene meno nel momento in cui le norme non vengono fatte osservare. Tant’è che il liston, zona pedonale, anche in pieno giorno è divenuta una spaziosa pista ciclabile in pieno centro cittadino, i semafori di Corsi e Riviere sono rispettati da una minima frazione dei ciclisti, per le piazze invece ogni portico, colonna e insegna stradale diventano un posto adeguato per lasciare sostate le bici. Il principio ecologico della due ruote e le iniziative collegate sono un segno evolutivo di crescita civica e di rispetto ambientale ed il rispetto delle regole è prassi sacrosanta, ma, dopo 10 anni di lassismo e a poche settimane dal voto, minacciare sanzioni a chi commette infrazioni ricorda Bob Dylan “Le persone raramente fanno quello in cui credono. Fanno ciò che conviene, e poi se ne pentono”.

Maurizio Conte
Vicesegretario Lega Nord Veneto

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito