• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed


Comunicati Stampa 2015

Comunicati Stampa 2015 (54)

Comunicati Stampa 2015

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Mercoledì 03 Giugno 2015 10:30

Grazie a tutti!

Scritto da Administrator

Voglio ringraziarvi personalmente per l'impegno profuso in questa difficile campagna elettorale: in particolare con la candidatura del nostro amico Flavio Tosi abbiamo dato vita ad un nuovo corso politico che ha come obiettivo riunire attorno a Lui chi crede nella buona politica..lontana dagli slogan e dalle improvvisazioni mirate alla sola raccolta di voti. Con le regionali abbiamo costituito un gruppo di persone,soprattutto amici,che saranno l'ossatura della nuova formazione politica.Grazie davvero a tutti.

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

#SIAMOABITUATIAFARE

I nostri prossimi cinque anni: nessun “libro dei sogni” e zero demagogia.

Pochi punti, ma realizzabili: Regione delle Tre Venezie, eliminazione del ticket e razionalizzazione dell’organizzazione sanitaria, dimezzamento del bollo auto, diminuzione del costo dell’energia e abbassamento delle tasse, pagamenti entro 30 giorni, sburocratizzazione, zone franche, mutui su misura per le giovani coppie, integrazione delle pensioni, sicurezza notturna rafforzata, bandi e finanziamenti europei, priorità per Belluno.

Noi abbiamo il coraggio di decidere.

 


  • Aboliremo il ticket sanitario applicando costi e servizi standard in tutte le Ulss della egione. Taglieremo costosi ruoli burocratici, accorperemo gli uffici, ma non ridurremo alcun servizio.
  • Dimezzeremo il bollo auto: la diminuzione sarà del 5% all’anno, fino a uno sconto massimo del 50% dopo 10 anni.
  • Creeremo “zone franche”: territori a tassazione zero dove gli imprenditori potranno investire per rilanciare l’economia e l’occupazione. Cresceranno i consumi e diminuirà la spesa sociale.
  • Integreremo le pensioni: come in Baviera daremo 5 euro lordi in più al mese di pensione per ogni anno trascorso in aziende private venete da residenti in Veneto, con un limite anagrafico superiore ai 65 anni e per pensioni inferiori ai 2.500 euro mensili.
  • Faremo nascere la Macroregione delle Tre Venezie autonoma da Roma: lo prevede l’articolo 132 della Costituzione. Finalmente avremo potere decisionale e fiscale.
  • Sosterremo concretamente le giovani coppie per acquistare casa con agevolazioni e mutui su misura.
  • Il Veneto sarà sburocratizzato: limite di 30 giorni ai pagamenti, procedure più snelle, accessi più semplici a finanziamenti e bandi europei.

 

In allegato è presente il nostro programma elettorale per Flavio Tosi Presidente

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
Giovedì 21 Maggio 2015 08:15

Un grazie di cuore

Scritto da Administrator

Un ringraziamento di cuore a tutte le persone che continuano a supportarmi con passaparola, gazebo e volantinaggio e che si sono impegnate per l’apertura di una sede elettorale nel proprio Comune.

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
Lunedì 11 Maggio 2015 13:54

Lettera aperta ai Padovani

Scritto da Administrator

Con Flavio Tosi @FlavioTosiTW ho deciso di essere libero di decidere, libero di scegliere le persone e le idee, quelle più giuste e coraggiose per il nostro ‪#‎Veneto‬

Clicca sul seguente collegamento per leggere la lettera: http://www.facebook.com/maurizioconteleganord/posts/842657292447959

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Maurizio Conte - ‪#ElezioniRegionali2015‬ ‪#‎Veneto‬ #‎ListaTosiperilVeneto‬ ‪#‎scriviConte‬

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

E’ di quasi 15 milioni di euro l’importo della spesa autorizzata dalla giunta regionale per la realizzazione del programma di interventi di difesa idrogeologica, sistemazione idraulico-forestale, difesa fitosanitaria, miglioramento boschivo e rimboschimento compensativo per l’anno 2015. Il provvedimento è stato approvato su relazione dell’assessore all’ambiente e alla difesa del suolo in attuazione della Legge Forestale della Regione del Veneto (n. 52/1978). I 15 milioni attribuiti costituiscono una seconda tranche che va a sommarsi ai 6,2 milioni di euro già autorizzati a fine marzo, portando così a oltre 21 milioni di euro l’impegno finanziario complessivo per l’anno corrente, a cui vanno aggiunti altri 2.225.000 euro che la giunta regionale ha assegnato oggi per la prosecuzione delle opere di manutenzione forestale attivate nel 2013. Il programma operativo è stato formulato per singola unità idrografica e indica le previsioni di spesa per le opere previste dal 2015 al 2017, assegnando i corrispondenti budget operativi per l’anno 2015. I due provvedimenti di impegno di spesa – aggiunge l’assessore – tengono conto anche delle innovazioni introdotte dal 1° gennaio 2015 con l’applicazione del D. Lgs. 118/2011 in materia di armonizzazione dei sistemi contabili. Ciò consentirà, tra le altre cose, la corresponsione degli stipendi agli operatori assunti a tempo indeterminato e l’assunzione per le maestranze assunte a tempo determinato, garantendo tutto il processo di spesa posto in capo a queste strutture della Regione per l’esecuzione del lavori e per la conduzione dei relativi cantieri. Gli interventi realizzati dalle strutture forestali regionali riguardano sia la superficie boscata e la difesa dei boschi, sia il recupero ambientale, il consolidamento dei fenomeni franosi e le criticità di natura idrogeologica derivanti dagli eventi meteo-alluvionali. Questi lavori vengono eseguiti direttamente, in economia, dai servizi operanti presso le Sezioni Bacino Idrografico territorialmente competenti. Nel corso dell’ultimo triennio sono stati in media impiegati annualmente circa 620 operai forestali. La spesa autorizzata con la seconda tranche è di 3,5 milioni per il settore forestale di Belluno, di 2,4 milioni per quello di Padova-Rovigo, di 3,3 milioni di euro per quello di Treviso, di 2,5 milioni per quello di Verona e di 3 milioni per il settore forestale di Vicenza.

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

“Non ci speravo, ma è un grande risultato giunto a fine legislatura che dà soddisfazione a chi ci ha lavorato per tanto tempo e a tutto il consiglio regionale che lo ha approvato trovando l’unanimità”. Lo ha detto l’assessore regionale all’ambiente al termine dell’esame del nuovo piano di gestione dei rifiuti, adottato dalla giunta regionale il 4 aprile del 2014 e giunto oggi all’approvazione finale dell’aula consiliare. 

L’assessore ha sottolineato che il piano è lo strumento che mette le basi per un ulteriore rilancio di un servizio delicato e importante per i cittadini, in cui il Veneto si è sempre mostrato ai primi posti a livello nazionale, soprattutto per quanto riguarda la raccolta differenziata. Un settore – ha aggiunto – in cui la Regione vuole essere autosufficiente e all’interno del quale siano fissate tariffe adeguate, coerentemente anche con la riforma dei bacini territoriali per l’organizzazione del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani”.

“E’ stato compiuto un grande lavoro - ha concluso - sia in sede tecnica, che in commissione consiliare, per il quale ringrazio il consiglio regionale. Sicuramente questo nuovo piano contribuirà a far migliorare ancora il Veneto, adeguando la normativa regionale a quella europea. Questo ha evitato anche il rischio di incorrere nella procedura di infrazione da parte della Commissione Europea che aveva già fatto presente che il vecchio piano, finora in vigore, non era più conforme alla direttiva in materia, e la conseguente applicazione di pesanti sanzioni economiche”.

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Ieri lunedì 27 ha preso il via la mia corsa al Consiglio Regionale del Veneto. Serata riuscita, tanti amici e propositività per dare inizio a questo nuovo progetto fatto di persone ed idee concrete. Siamo in tanti per ‪#‎TosiPresidente ‪#‎liberididecidere ‪#‎siamoconTosi

Clicca qui per visualizzare tutte le foto della serata

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Carissima/o,

ti invito alla presentazione della mia candidatura al Consiglio regionale del Veneto che si terrà lunedì 27 aprile alle ore 20.45 presso l'Hotel Piroga di Selvazzano Dentro.

Ti aspetto!

Cordiali Saluti.

Maurizio Conte

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Un emendamento della giunta regionale alla legge di stabilità, approvato dal Consiglio, assegna un contributo straordinario di 1,5 milioni di euro da destinare agli enti locali per interventi di bonifica e smaltimento dell’amianto presente negli edifici pubblici.

Intervenendo in aula l’assessore all’ambiente ha spiegato che la problematica si pone intermini non tanto di presenza dell’amianto negli edifici pubblici, quanto dello stato di conservazione di coperture o altre strutture in amianto. La priorità sarà quindi rivolta alla verifica di questo aspetto. E’ iniziato un percorso con la mappatura effettuata dall’ARPAV, che bisognerà completare ora sollecitando la risposta da parte di quegli enti che ancora non l’hanno fatto. Grazie al reperimento di 500 mila euro, in collaborazione con l’ANCI le risorse sono state destinate ad interventi di bonifica e smaltimento di tutti i comuni che ne hanno fatto richiesta.

Le risorse stanziate con questo emendamento – ha detto l’assessore - potranno quindi servire, sulla base delle priorità indicate dal territorio, per continuare questo percorso che comunque non è l’unico ma va ad integrarsi, ad esempio, con gli interventi strutturali realizzati sulle scuole nell’ambito dei lavori pubblici, con il sostegno finanziario dello Stato, e che comprendono nella pianificazione anche l’eliminazione dell’amianto, se presente.

Resta in sospeso invece – ha concluso l’assessore - l’individuazione di siti sul territorio regionale o di altri impianti che garantiscano lo smaltimento dell’amianto rimosso, non avendo il consiglio ancora approvato il nuovo piano dei rifiuti.

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 4

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito