• Facebook: assessore.maurizioconte
  • Picasa: maurizio.conte64
  • Twitter: contemaurizio
  • YouTube: contemaurizio
RSS Feed



La Regione ha assegnato al comune di Pernumia (Padova) un ulteriore contributo di 1.500.000 euro per l'esecuzione degli interventi di rimozione e smaltimento dei rifiuti pericolosi e non pericolosi abusivamente depositati all'interno del capannone, ubicato all'interno dell'ex stabilimento C&C S.p.A. Ne dà notizia l’assessore regionale all’ambiente Maurizio Conte facendo presente che a Pernumia insiste l'insediamento della ex C&C S.p.A., società che ha svolto attività di gestione rifiuti, oggetto di varie vicende giudiziarie e di fallimento. Nei giorni scorsi il comune ha fatto richiesta per ottenere un ulteriore contributo, rispetto a quanto già concesso dalla giunta regionale, per disporre delle somme necessarie alla definitiva risoluzione delle problematiche connesse con il deposito abusivo di circa 52.000 tonnellate di rifiuti pericolosi e non pericolosi stoccati presso l'ex stabilimento. “Con precedenti provvedimenti regionali – aggiunge Conte - sono stati, ad oggi, concessi al comune complessivamente 700.000 euro per l'esecuzione del piano della caratterizzazione e degli interventi di messa in sicurezza di emergenza dell'area che presentava notevoli rischi per la tenuta statica della struttura”. Conte ricorda inoltre che la giunta regionale ha provveduto ad inserire l'area nell'elenco dei siti da bonificare definiti di "interesse regionale", aggiornando il "Piano regionale per la bonifica delle aree inquinate", ciò costituendo uno dei requisiti fondamentali per poter accedere ai finanziamenti pubblici. “Rimarcato l'effettivo rischio ambientale che 1a permanenza del deposito abusivo di rifiuti di varia natura comporta – conclude l’assessore – è stato ora assegnato al comune di Pernumia questo contributo, a valere sulle risorse introitate dall'amministrazione regionale a titolo di contributi compensativi di mitigazione ambientale, destinandolo alle operazioni di rimozione e smaltimento dei rifiuti giacenti presso lo stabilimento C&C in abbandono. Stiamo verificando anche se questo contributo potrà essere inteso come parte di un finanziamento statale, che il comune ha già richiesto, per dare completa copertura ai costi della bonifica ed del ripristino ambientale dell’intera area interessata attraverso la stipula di un apposito Accordo di Programma con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare”.

Pubblicato in Comunicati Stampa 2014

Appuntamenti nel territorio

Elezioni Regionali del VENETO. domenica 31 maggio dalle 7.00 alle 23.00 Vota LISTA TOSI per il VENETO e scrivi CONTE


SEGUIMI SU FACEBOOK

SOSTEGNO AL REDDITO

FORME DI SOSTENGO AL REDDITO
FINANZIATE DALLA REGIONE VENETO

Un'iniziativa della Regione del Veneto destinata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.

progetto giovani regione veneto

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Lavori di pubblica utilità per soggetti ultratrentacinquenni, disoccupati e che non fruiscono di ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico.

Clicca qui per leggere l'approfondimento sul tema

Iscrizione Newsletter

Inserisci l'indirizzo email al quale desideri ricevere la newsletter:

Visualizza le precedenti uscite

Galleria Fotografica

Video

Cerca nel sito