Newsletter Assessore all'Ambiente Regione Veneto Maurizio Conte
 Seguimi su
facebooktwitter youtube
editoriale

 Leggi l'ultima copia de
"La Voce della Gente Veneta"

news

notizie

Approvato un programma di interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico

notizie


La sicurezza
"a spot"
di Zanonato & C.

notizie


Campo San Martino lavori di riqualificazione e messa in sicurezza del fiume Brenta

notizie


Scolmatore di piena Limenella – Fossetta per la difesa idraulica della zona di Padova Nord

notizie


Bovolenta: dalla Regione un finanziamento per la sicurezza idrogeologica del territorio

notizie


Campagna europea per imparare a produrre meno rifiuti

notizie


Sicurezza idraulica risposta al Magistrato Cuccioletta

Incontri pubblici calendario
Opportunità finanziarie e concorsi regionali
Visita il mio sito web homepage
Scrivimi una mail mail
archiviofoto

 Raccolta fotografica
WEB

 
incontri nel territorio

 Raccolta fotografica
divisa per comune

Calendario incontri Web
Collegamenti
solealpi Lega Nord
solealpi Lega Nord Veneto
solealpi Lega Nord Padova
solealpi Movimento Giovani Padani
solealpi Radio Padania
solealpi Tele Padania

 

Approvato un programma di interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico
 

52 interventi di difesa del suolo per oltre 64 milioni di euro, di cui € 55.193.000 messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e € 8.884.009 messi a disposizione dalla Regione del Veneto, sono inseriti in un provvedimento approvato oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore all’ambiente Maurizio Conte. Il finanziamento rientra nell’ambito della Legge 23 dicembre 2009 n.191, che ha previsto risorse pari a un miliardo di euro a livello nazionale per piani

 

La sicurezza "a spot" di Zanonato & C.


Le politiche spot dell’Amministrazione Zanonato sulla sicurezza dopo più 7 anni di Governo cominciano ora a dare il loro effetto, hanno insegnato che per sentirsi più sicuri i cittadini padovani debbono ingegnarsi ed arrangiarsi arrivando anche a mascherarsi per non dover subire furti e violenze. Succede infatti che alcune ragazze universitarie ,stanche del clima

 

Campo San Martino: lavori di riqualificazione e messa in sicurezza del fiume Brenta
 

52 interventi di difesa del suolo per oltre 64 milioni di euro, di cui € 55.193.000 messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e € 8.884.009 messi a disposizione dalla Regione del Veneto, sono inseriti in un provvedimento approvato dalla Giunta regionale, con la deliberazione n° 2816 del 23 novembre 2010,

 

Scolmatore di piena Limenella – Fossetta per la difesa idraulica della zona di Padova Nord
 

Lo scolmatore di piena Limenella Fossetta è un’opera fondamentale per la sicurezza idraulica dei quartieri nord di Padova dove risiede una popolazione di circa 75.000 abitanti (più di un terzo degli abitanti del Comune di Padova), il bacino del collettore Fossetta, interessato dall’intervento, comprende comunità come quelle di Ponterotto, Sacro Cuore, Altichiero,

 

Bovolenta: dalla Regione un finanziamento per la sicurezza idrogeologica del territorio
 

Con la deliberazione della Giunta regionale n° 2816 del 23 novembre 2010 si sono voluti individuare gli interventi di difesa del suolo finalizzati ad aumentare il grado di sicurezza idrogeologica del territorio. 52 interventi di difesa del suolo per oltre 64 milioni di euro, di cui € 55.193.000 messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e € 8.884.009 messi a

 

Campagna europea per imparare a produrre meno rifiuti
 

Un approfondimento e un confronto tra le più significative esperienze di riduzione dei rifiuti avviate a livello regionale e nazionale. E’ questo l’obiettivo del convengo “Produrre meno rifiuti, esperienze a confronto”, che si terrà giovedì 25 novembre prossimo nella sede ARPAV di Treviso per iniziativa della Regione del Veneto e della stessa ARPAV. L’appuntamento si inserisce nell’ambito della campagna di comunicazione ambientale promossa dall’Unione Europea “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti”, con lo scopo di sollecitare tra i cittadini una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente: Nel corso della giornata saranno presentate

 

Sicurezza idraulica
risposta al Magistrato Cuccioletta

 

Tra le righe il Magistrato alle Acque Cuccioletta accusa la Regione Veneto di aver peggiorato la condizione della sicurezza idraulica e degli interventi prescritti per torrenti e zone a rischio frana. E’ mia intenzione chiarire che la competenza in questo ambito, sui corsi d’acqua maggiori, è passata dalla Stato (Magistrato alle Acque) alle Regioni nel

 

 

calendario
sabato 11
dicembre
ore 10:00
Convegno: La sostenibilità ambientale come opportunità per il sistema moda Montecchio Maggiore (VI), Contrada Lovara, 36 - Villa Cordellina Lombardi

Hai un account google?
Ricevi il google calendar di Maurizio Conte 
 

Incontri sul territorio

archiviofoto
archiviofoto

Venerdì 26 novembre
Incontro per condivisione proposte
di interventi infrastrutturali di tutela e salvaguardi
 

archiviofoto

Giovedì 25 novembre
Convegno "Settimana Europea per la riduzione dei Rifiuti"
 

archiviofoto

Martedì 23 novembre
Conferenza stampa margine Giunta Regionale
 

archiviofoto

Lunedì 15 novembre
Incontro sul Biogas
 

archiviofoto

Sabato 13 novembre
Camposampiero inaugurazione circonvallazione
 

archiviofoto

Martedì 09 novembre
Sopralluogo congiunto ai comuni alluvionati

 

 

Opportunità finanziarie, concorsi regionali e B.U.R.

Di seguito, in aggiornamento, il notiziario delle opportunità finanziarie per l'anno 2010. Si rammenta che le novità sono evidenziate in giallo. Si sottolinea, infine, per maggior comprensione, che il file relativo delle opportunità finanziarie è stato suddiviso tra bandi pubblici e privati.

Lo scopo di queste mail sarà esclusivamente  di carattere informativo verso tutte le attività della Giunta e del Consiglio Regionale nonché su argomenti inerenti la politica locale e nazionale. Come cadenza di invio mi aspetto di non superare 1-2 mail al mese. Vi ricordo che questo sarà un ulteriore strumento  per recepire dai lettori consigli, suggerimenti e richieste. Gli indirizzi e-mail a cui viene spedita questa comunicazione provengono da elenchi e servizi di pubblico dominio, o pubblicati in Internet, o da contatti personali. In ottemperanza alla vigente normativa sul trattamento dei dati personali, in ogni momento è possibile esercitare tutti i diritti previsti inclusa la richiesta di modifica o cancellazione dei dati presenti nell’archivio. Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di vostro interesse o gradimento è possibile effettuare la cancellazione del proprio indirizzo e-mail dalla lista di distribuzione cliccando qui.

Non vedi bene questa mail? Guardala nel browser.