RIS. n. 136: Emergenza coronavirus: la Giunta regionale si attivi per istituire un fondo a favore delle associazioni sportive dilettantistiche che rappresentano una risorsa sociale e culturale per il territorio

Data di presentazione: 24 aprile 2020

Stato: aperta

Presentatori: CONTE Maurizio (Primo firmatario)


CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

DECIMA LEGISLATURA

RISOLUZIONE  N. 136

EMERGENZA CORONAVIRUS: LA GIUNTA REGIONALE SI ATTIVI PER ISTITUIRE UN FONDO A FAVORE DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE CHE RAPPRESENTANO UNA RISORSA SOCIALE E CULTURALE PER IL TERRITORIO

 

presentata il 24 aprile 2020 dal Consigliere Conte

 

Il Consiglio regionale del Veneto

 

              PREMESSO CHE:

–      in data 11 marzo 2020, il Direttore dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha dichiarato “COVID-19 come una pandemia”;

–      l’emergenza coronavirus ha messo in ginocchio tutti i settori, anche lo sport italiano, soprattutto ha provocato pesanti difficoltà economiche per migliaia di associazioni sportive dilettantistiche presenti nel nostro territorio;

–      in Veneto, secondo i dati rilevati dal Coni, dall’Istat e da studi europei del settore sport, sono presenti 487.915 atleti tesserati delle FSN e DSA, 5.430 società sportive e 96.666 operatori sportivi;

–      la Regione del Veneto con l’istituzione della Carta Etica dello sport, all’articolo 1 riconosce allo sport un importante valore sociale e culturale quale strumento di tutela della salute e di promozione della comune sensibilità ambientale e di sviluppo turistico ed economico regionale e locale;

              CONSIDERATO CHE:

–      lo sport non significa solo competizione, ma assume un’importante valenza educativa e formativa, di rispetto delle regole e degli altri;

–      lo sport, oltre a rappresentare un fenomeno sociale importantissimo, rappresenta un’opportunità unica per garantire il benessere individuale e collettivo ed il miglioramento degli stili di vita. L’attività sportiva riveste anche un importantissimo ruolo di prevenzione sanitaria, ricordiamo ad esempio l’incremento dei casi di obesità, anche in età precoce, e le malattie cardiocircolatorie, che colpiscono soprattutto per le persone anziane;

impegna la Giunta regionale

ad istituire un fondo regionale a favore delle associazioni sportive dilettantistiche in sofferenza economica causata dall’emergenza coronavirus, affinché queste continuino ad essere attive nel nostro territorio e continuino a svolgere il loro importante ruolo sociale per il benessere psicofisico di tutti i veneti, a partire dai più giovani, agli adulti e a tutela della terza età.

Ti potrebbero interessare anche

Data di presentazione: 9 luglio 2020 Stato: aperta Presentatori: Maurizio Conte CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO DECIMA LEGISLATURA INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA  N.  914 AUTOSTRADA A27: AUTOSTRADA DELLE VACANZE O DEI
Data di presentazione: 30 giugno 2020 Stato: aperta Presentatori: CONTE Maurizio (Primo firmatario) CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO DECIMA LEGISLATURA Proposta di Legge Regionale  N. 516 Modifica alla legge regionale 25 ottobre
Data di presentazione: 22 giugno 2020 Stato: aperta Presentatori: Maurizio Conte CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO DECIMA LEGISLATURA INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA  N.  913 TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: QUALI MISURE INTENDE ADOTTARE
Data di presentazione: 16 giugno 2020 Stato: aperta Presentatori: CONTE Maurizio (Primo firmatario) CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO DECIMA LEGISLATURA MOZIONE  N.  609 EMERGENZA CORONAVIRUS: DALLA SANITÀ VENETA UNADIMOSTRAZIONE POSITIVA DI